Grottaglie e l'artigianato pugliese

artigianato pugliese grottaglieLa Puglia, terra stupenda baciata dal sole, è ricca di storia, cultura, bellezze naturali, città meravigliose, ma anche di arte.
E, non a caso, “artigianato” ha la stessa radice di “arte”. Un’attività antica, che richiede mani sapienti e abili, nata per scopi puramente pratici, ma diventata, col tempo, una vera e propria arte, in grado di dare vita a fantastiche realizzazioni.

In Puglia, l’artigianato ha sempre ricoperto un ruolo rilevante con le sue diverse forme.
Che si tratti di intagliare o scolpire il legno, di modellare ceramica o terracotta, di realizzare tessuti e ricami, la Puglia ha sempre dimostrato la sua eccellenza.
Tra le varie città con una forte tradizione artigianale e artistica, Grottaglie si distingue per le sue meravigliose ceramiche. Non c’è da meravigliarsi, vista la grande disponibilità di argilla rossa sul territorio.
Nei pressi della gravina San Giorgio, questa cittadina caratteristica vanta un vero e proprio quartiere di ceramisti professionisti, le cui realizzazioni alimentano un fiorente commercio di prodotti artigianali apprezzati in tutto il mondo.
I principali prodotti della tradizione grottagliese sono fondamentalmente due.
I “bianchi” di Grottaglie devono il loro nome allo smalto bianco con cui venivano rivestiti. Si tratta di manufatti che l’artigiano realizzava per dare prova delle sue abilità, per cui veniva prestata una grande attenzione alla pura forma, mentre erano assenti le decorazioni. I “bianchi” erano destinati ai ceti più abbienti e avevo perlopiù una funzione ornamentale.
Poi, c’erano i manufatti popolari, i cui colori tipici più frequenti erano il verde scuro, il giallo ocra, il blu e il manganese. In questo caso, si trattava perlopiù di contenitori e recipienti utilizzati per conservare il cibo e le bevande.
Oggi Grottaglie è l’unica località pugliese che rientra tra le 28 città della ceramica italiana protette dal marchio D.O.C.
Per chi desidera ammirare la maestria con cui gli artigiani di Grottaglie lavorano la ceramica, una prestigiosa esposizione è disponibile tutto l’anno presso il Museo della Ceramica, nel Castello Episcopio.
Tra gli eventi dedicati alle ceramiche, invece, ricordiamo la Mostra della Ceramica di agosto e la Mostra del Presepe a dicembre, in cui sono esposte realizzazioni a tema natalizio.
Allora non perdete altro tempo! Prenotate il vostro soggiorno in Puglia alla scoperta delle tradizioni e dell’arte.
Vi aspettiamo a Tenuta Nicla, per regalarvi delle suggestive notti nei nostri trulli.

Come raggiungere i nostri trulli

Voli low cost per Bari e Brindisi: da Milano, Roma, Pisa, Bologna.

Cosa aspetti, prenota la tua vacanza nei trulli!